DANZA CONTEMPORANEA per bambini e adulti:

Muoversi con il corpo a terra

  • → Approccio alla tecnica Release mediante utilizzo di modelli semplici di movimento che coinvolgono l’utilizzo del peso (e quindi della sospensione, della caduta, del rimbalzo e del recupero), la gravità, lo spazio, la velocità e il liberarsi dell’energia per attivare la connessione fra il centro e le estremità.
  • → Ricerca dell’asse corporeo e della verticalità sia sul piano verticale che su quello orizzontale.
  • → Uso della respirazione diaframmatica nel movimento.
  • → Sviluppo della percezione tattile attraverso l’uso del suolo con tutte le parti del corpo.
  • → Differenza tra movimenti articolari o muscolari.


Muoversi dentro e fuori lo spazio
  • → Attraverso lo studio di semplici sequenze cercare la consapevolezza della propria dimensione nello spazio anche in rapporto agli altri e al gruppo.
  • → Studio della camminata, della corsa e dello spostamento nelle diverse direzioni.
  • → Ricerca di una maggiore gamma di possibilità di movimento attraverso una miglior organizzazione fisico-motoria e con il minimo sforzo.
  • → Studio della relazione tra spazio e tempo: la dinamica del movimento.


LAVORO DI COREOGRAFIA. Muoversi dentro e fuori le emozioni
  • → Servirsi della percezione e del controllo per costruire un corpo presente.
  • → Ricerca della qualità (essenzialità) nel movimento.
  • → La scelta dei movimenti in un corpo che racconta: la motivazione del movimento.
  • → Rispondere alle domande chi, cosa, come, quando e dove nella ricerca di materiale coreografico.
  • → Cura del gesto.
  • → Coreografia quale improvvisazione e composizione strutturata.


LAVORO DI CONTACT IMPROVISATION. Muoversi dentro e fuori il contatto
  • → Esplorazione e percezione delle superfici corporee attraverso le quali possiamo realizzare il contatto fisico con un altro corpo.
  • → Studio dei piani e dei livelli di movimento in realazione al contatto.
  • → Studio delle singole parti del corpo e il loro modo di relazionarsi durante il contatto.
  • → Studio del peso specifico del corpo e della sua trasmissione durante il contatto: imparare a dare e ricevere peso.
  • → Studio e sperimentazione dei ruoli: attivo, passivo, di scambio.