Elisa Bartoli
danzatrice

Studia danza dall’età di 7 anni. Formazione al Piccolo Teatro di Siena, dove partecipa alle attività artistiche e

stage con famosi maestri e corsi di perfezionamento, dove è premiata con numerose borse di studio.

 Dal 1993 al 1999 lavora come ballerina nelle Compagnia MOTUS, sotto la Direzione Artistica di Simona Cieri.

Negli anni successivi orienta i suoi studi e le sue performances sul teatro danza, collaborando con vari attori e musicisti.

 Collabora con il ballerino e coreografo Marco Batti con il quale si esibisce nelle performances:

-OMAGGIO A PINA BAUSCH (2009),

-SOLO PER DUE (2010), selezionato alla BIENNALE DI VENEZIA nell’ambito della rassegna “Capturing Emotions”

-CONSOLIDAMENTE (2011) con la musica dal vivo del pianista M° Diego Pucci.

-LE METE DI PRIAPO (2013)

Nel 2009 crea insieme al pianista Andrea Di Donna il duo Improvidance un laboratorio di ricerca artistica di composizioni estemporanee.

Nel 2011 realizza con la pittrice performer Cinzia Fiaschi lo spettacolo di action painting e danza “Geometrie Improvvisate”.

Collabora come ballerina e attrice con la compagnia Ensarte.

E’ una dei soci fondatori dell’Associazione Culturale Verso l’Estro.

Nel 2008 consegue la qualifica di Tecnico Qualificato per l’insegnamento della Danza.

 

Dal 2013 collabora stabilmente come danzatrice con la compagnia Arts & Crafts di

Grosseto.