Laura Scudella
danzatrice e formatrice di danza contemporanea

Firenze 07/06/1969

Si laurea in Pedagogia Il disegno della figura umananel 1994. Inizia i suoi studi di danza classica e contemporanea dopo anni di ginnastica artistica.

Studia e pratica Contact Improvisation con Dieter Heitkamp, Urs Stauffer, Antony Arwood.

Approfondisce le conoscenze di Physical Theatre con Jess Curtis, Stephanie Maher, Monica Francia.

Segue diversi workshop di Danceability. Collabora con lAssociazione Il Cortile allorganizzazione e tiene insieme a Sauro Lascialfari un corso di Danceability per un anno intero.

Studia Aikido. Frequenta lAcademy Isola Danza e partecipa alle performance create da Carolyn Carlson in occasione della 48° Esposizione Internazionale dArte alla Biennale di Venezia.

Fa parte della Compagnia ABBONDANZA-BERTONI, con cui danza inMozart Hotel, lavora nelWoyzecked è interprete ed assistente coreografa diArgonautika.

Realizza con la Compagnia SECONDO TAGLIO di cui è cofondatricePas dAnges.

È interprete e coreografa del solo “L’accoglienza” con cui partecipa al Leap Festival Liverpool '04.

Nello stesso anno è coreografa in residenza a Exploratorium Dance NorthWest, UK e debutta con un suo nuovo lavoro, “Skinless”. Dal 2005 collabora sia didatticamente che artisticamente con Juri Roverato insieme al quale è coreografa e interprete del duo “L’incontro”.

Nel 2006 partecipa alla cerimonia di apertura delle Paralimpiadi di Torino 2006.

Nel 2008 è finalista del premio GDA veneto. Collabora con la compagnia teatrale La Piccionaia. Nel marzo 2010 debutta insieme a Rachele Colombo con “Bambole offline”.

Insegna danza creativa, Teatro fisico, Contact Improvisation e Danza senza confini attraverso un lavoro in cui il linguaggio del corpo è in stretto contatto col nostro sé e col nostro percorso emotivo.

 Nel 2013 inizia un'intensa collaborazione artistica con la compagnia teatrale Arts & Crafts come danzatrice e formatrice di danza contemporanea.