Isabella Tattarletti
danzatrice e formatrice di danza contemporanea

Isabella Tattarletti, danzatrice, coreografa e insegnante. Consegue nel 1999 presso il Tanzhof di Winterthur (Svizzera) il diploma in danza contemporanea e un anno più tardi il diploma federale svizzero (SBTG) di pedagoga nel campo della danza.

Da subito lavora come performing e libera professionista, danzando in particolare per Jsabella Gnos, “Fagosch Cie” e “Carambole tanz&theater”, e tenendo corsi di danza creativa e contemporanea per bambini e adulti.

Trasferitasi in Italia nel 2003, continua a formarsi partecipando regolarmente a workshops anche all’estero e avvicinandosi sempre di più al teatro-danza.

Co-organizzatrice del festival “Tanzrausch” di Zurigo e dal 2005 organizzatrice di “Mare Maremma Tanz”.

Dal 2007 collabora con il Teatro Studio di Grosseto di Mario Fraschetti come formatrice di teatrodanza.

Dal 2009 fa parte dell’associazione “Arti in Corso” in cui si occupa di organizzare eventi multiculturali nel territorio del comune di Magliano, fra i quali “Antichi fuochi”.

Nel 2010 entra a far parte dell’associazione “Arts & Crafts” ed insieme ad Irene Paoletti (attrice), Lorenzo Pezzella (musicista) e Blu Lepore (cantante) fonda la “Compagnia di macchia” spettacoli volti a riffigurare in modo poetico (attraverso canto, danza e musica) il fondo narrativo di fiabe e leggende della Maremma.

Presente nella manifestazione “Città visibile” dal 2011 in performances di danza contemporanea insieme a danzatori di danza barocca, hip hop, musicisti nella realizzazione di scenari classici, urban e di vario gusto stilistico.